domenica 12 febbraio 2017

Coniglio arrosto

Questa ricetta prende ispirazione da un arrosto tipico dell'Italia centrale, solo che invece di agnello o capretto a casa mia viene preparata con il coniglio.
Il procedimento è molto semplice e si ottiene una carne morbida e delicata.






Ingredienti

1,3 kg di coniglio in pezzi
1 spicchio d'aglio
vino bianco
rosmarino
un'acciuga
olio evo e sale


Preparate un paio d'ore prima il liquido di cottura: mischiate l'acciuga, l'aglio e il rosmarino tagliati sottilmente assieme al vino bianco e lasciate coperto.
Lavate e asciugate bene i pezzi di coniglio, per poi rosolarli in abbondante olio d'oliva direttamente nella pirofila che andrà in forno. La rosolatura è molto importante per la riuscita di qualsiasi arrosto: bisogna rigirare i pezzi scottandoli su ogni lato.
Salate e annaffiate il coniglio con il liquido di cottura e infornate per 45 minuti a 180°.
A metà cottura girate il coniglio e controllate la salatura.




Nessun commento:

Posta un commento