mercoledì 25 gennaio 2017

Guancette al vino rosso


Questa ricetta vi permette di preparare una carne tenera e gustosa, un po' simile allo spezzatino, ideale da servire con un'ottima polenta calda.

Per realizzarla ho utilizzato:
- guancette di manzo (circa mezzo chilo)
- mezza cipolla bianca
- 1 costa di sedano
- 1 bicchiere e mezzo di vino rosso secco
- olio e sale q.b.
- 1 foglia di alloro
- radicchio rosso (facoltativo se non ce lo avete o non vi piace)


Procedimento:
- Sminuzzate la cipolla e il sedano e soffriggeteli, poi fate appassire leggermente il radicchio tagliato a striscioline
- A questo punto rosolate le guancette per un paio di minuti, poi aggiungete il vino rosso lasciandolo sfumare un poco; versate un mestolo di acqua e la foglia di alloro
- Coprite il tutto e lasciate cucinare a fuoco lento per almeno 1 ora, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo il sale a tre quarti di cottura, e lasciando che la carne mantenga una parte di sugo

Per cucinare ho utilizzato questo Barbera d'Asti DOCG 2012 della cantina Terre Da Vino, un vino che ci ha accompagnato anche al pasto con un bel colore rosso granato e un assaggio fresco, di corpo e abbastanza morbido, fruttato e con note lievemente speziate e finale abbastanza persistente. Un vino che apprezziamo e beviamo volentieri!





Nessun commento:

Posta un commento