domenica 23 aprile 2017

Risotto alle erbette: green is the new black

In questo periodo non ho per niente voglia di carne, bensì di asparagi, verdurine, erbette e insalata...sarà tutta questa natura rigogliosa che mi fa anelare a qualcosa di verde.
Non fraintendetemi, se mi presentaste delle costicine non direi di certo di no, ma se dovessi scegliere tra un piatto di carne e uno vegetariano ora come ora punterei sul secondo.
Per questo motivo oggi ho fatto scorta di bruscandoli e tarassaco e ho improvvisato un bel risottino.





Ingredienti per 2


riso Vialone Nano 150 g
bruscandoli e tarassaco, un mazzetto
uno scalogno
sale
vino bianco
parmigiano




Affettate sottilmente lo scalogno e mettetelo a soffriggere con un po' d'olio; lavate le erbe e tagliatele in quattro, poi aggiungetele allo scalogno. Dopo che si sono un po' stufate versate il riso e fatelo scottare mezzo minuto. Versate un mestolo di acqua bollente e proseguite la cottura aggiungendo acqua mano a mano che si assorbe. A metà cottura sfumate con un po' di vino bianco e salate.
Gli ultimi 5 minuti di cottura non aggiungete più acqua, ma in ogni caso non smettete di mescolare. A fine cottura mantecate con una noce di burro e servite il risotto con una spolverata di parmigiano grattugiato.




2 commenti: